Le chiese evangeliche al di là del Muro

Polonia e Germania Orientale: dal blocco sovietico

alla difficile integrazione


sabato 13 novembre ore 10:30


Ad oltre trent’anni dal "ritorno in Europa” (Milan Kundera) dei paesi dell’ex blocco sovietico, i muri fisici che dividevano come una cortina di ferro l’Europa “da Stettino a Trieste” resistono nelle reciproche diffidenze e in un diffuso scetticismo sulla costruzione dell’Unione. Perché?


Vogliamo conoscere le vicende e le prospettive delle Chiese evangeliche di Polonia ed ex Germania Est per gettare uno sguardo “al di là del muro” dei luoghi comuni su cui spesso basiamo giudizi e interpretazioni.


Ingresso su prenotazione, fino al raggiungimento dei 25 posti disponibili, nel rispetto delle vigenti disposizioni sanitarie (è necessario esibire il green pass, tenere la mascherina, osservare il distanziamento, sanificare le mani).


con:


Pawel Gajewski Professore incaricato di Teologia delle Religioni presso la Facoltà Valdese di Teologia di Roma

Ecumenismo e anti ecumenismo in Polonia negli anni 1946-2021: tappe, correnti e protagonisti



Anna Wrzesińska Responsabile della Cancelleria generale della Chiesa evangelica di Confessione Augustana in Polonia

La Chiesa Luterana in Polonia di fronte alle sfide del nostro tempo

(Intervento in lingua inglese. Traduzione in italiano a cura di Simona Menghini)


Lothar Vogel Docente di Storia del Cristianesimo presso la Facoltà Valdese di Teologia di Roma

Essere cristiani nella DDR (Repubblica Democratica Tedesca)


introduzione di:


Emilio Florio Docente di Storia e Filosofia nei Licei


Sala attigua alla Libreria Claudiana

via Francesco Sforza 12/a - Milano

telefono 02 7602 1518

Per prenotarsi scrivere a:

info@centroculturaleprotestante.info


(l ’incontro sarà anche trasmesso in streaming sul canale YouTube e sulla pagina Facebook del CCP)


28 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti