top of page

Opere d'arte alla luce dell'Evangelo/2


Centro Culturale Protestante e Fondazione Culturale San Fedele

promuovono e organizzano la XVIII serie degli "Incontri Ecumenici sul Vangelo"

ancora una volta sul tema delle:

Opere d'arte alla luce dell'Evangelo

Secondo ciclo - maggio 2023

Sala della Libreria Claudiana , Milano




1. martedi 9 maggio, ore 18,30

"Il mosaico della Gerusalemme celeste in Santa Prassede (Roma)"

intervento biblico di Ilenya Goss

commento artistico di Emanuela Fogliadini


2. martedi 16 maggio, ore 18,30

"Il Giudizio Universale: un tema iconografico"

intervento biblico di Paolo Ribet

commento artistico di Luca Frigerio




ingresso libero


Parlare oggi di destino potrebbe sembrare anacronistico. Nel nostro immaginario questo termine rimanda infatti al mondo greco-romano, in cui il fato o destino determina il corso della nostra vita in maniera imperscrutabile e arbitraria. Si tratta di una prospettiva in cui l’essere umano si sente schiacciato tra un desiderio di libertà e un’impossibilità di vivere. Non è un caso che nella fede cristiana si parli non di destino, bensì di Provvidenza. Dio volge il proprio sguardo sulla realtà umana, ascoltando il grido delle sue creature e accompagnandolo verso il compimento della loro vita. Il nostro essere qui, in questo mondo, ha un senso ed è diretto – come esemplifica attraverso fantastiche immagini visionarie il libro dell’Apocalisse – verso la Gerusalemme Celeste, la città santa che scende dal cielo, la città della comunione e della fecondità, in cui il dolore è finalmente vinto. Oggi, in un’epoca in cui il futuro è vissuto più come minaccia che come promessa, sembra quanto mai urgente riflettere sul senso più profondo della vita. L’essere umano ha un destino?


Il percorso per il 2023 di Opere d’arte alla luce dell’Evangelo cerca di comprendere, attraverso alcuni capolavori artistici del passato, in che modo il compimento di questa dimensione di «senso» sia stato via via rappresentato. In un costante dialogo tra commento artistico/teologico e riflessione biblica, interpreteremo alcuni esempi di opere d’arte sacra italiana particolarmente significativi: il battistero paleocristiano di San Giovanni in Fonte a Napoli; il mosaico pavimentale della cattedrale di Otranto; il mosaico della Gerusalemme celeste in Santa Prassede; e, infine, il Giudizio universale rappresentato in tante chiese e battisteri.

Scarica il programma:

Incontri_ecumenici_2023
.pdf
Scarica PDF • 3.26MB

7 e 14 febbraio 2023 (martedì)

Sala Ricci, Centro San Fedele, ore 18,30 via Hoepli 3/b, Milano www.centrosanfedele.net Fondazione Culturale San Fedele: 02.86352205


9 e 16 maggio 2023 (martedì)

Libreria Claudiana, ore 18,30 via F. Sforza 12/a, Milano www.centroculturaleprotestante.info Centro Culturale Protestante: 02.76021518



43 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page