Vangeli apocrifi

Anteprime video dal Centro Culturale Protestante di Milano


con:


Eric Noffke, docente di Nuovo Testamento alla Facoltà valdese di Teologia di Roma


introduzione di:


Giampiero Comolli, Centro Culturale Protestante di Milano


Dopo l'Anteprima dedicata ai Libri Deuterocanonici (con Eric Noffke) e a quella sui Manoscritti di Qumran (con Daniele Garrone) prosegue ora il nostro "viaggio nei dintorni della Bibbia": un filone tematico dedicato a quei testi o quelle letterature che, nel corso degli ultimi secoli prima della nostra era, e nei primi secoli della nostra era, si sono sviluppate accanto, intorno ai libri canonici dell'Antico e del Nuovo Testamento. Il Centro Culturale Protestante vi propone quindi, con questa nuova Anteprima, un percorso introduttivo al mondo dei vangeli apocrifi. Si tratta di quei numerosi vangeli che non rientrano nel canone neotestamentario. Scritti quasi tutti fra il II e il VI secolo, questi vangeli sono opera di comunità marginali rispetto alla chiesa maggioritaria che preferiva fare riferimento ai vangeli di Matteo, Marco, Luca e Giovanni, fino a dichiararli gli unici canonici. I vangeli apocrifi, nella loro varietà di prospettive, ci raccontano quanto fosse vivo l'interesse per la figura di Gesù e il bisogno di continuare a meditare la sua testimonianza. Ma ci fanno anche capire quanto fosse variegato, plurale il cristianesimo dei primi secoli. Tra gli apocrifi troviamo infatti vangeli gnostici o giudeo-cristiani; ma anche vangeli che ci narrano l'infanzia di Gesù o altri dedicati alla vita di Maria... Per orientarci in questo variegato e affascinante arcipelago letterario e spirituale, ascoltiamo allora il prof. Eric Noffke.


Il video è visibile sul nostro canale YT cliccando su https://youtu.be/-o0zTnoML1U o sulla videoteca del sito.

2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti