top of page

Storia dei Valdesi

Diventare riformati

(1532 - 1689)


Sabato 16 marzo 2024, ore 17






Per l’850° anniversario della nascita del movimento valdese, Claudiana, editrice di riferimento del mondo protestante in Italia, ha realizzato il grande progetto editoriale ideato dalla Società di Studi Valdesi: una nuova storia dei valdesi. Opera collettiva in quattro volumi, racconta attraverso molti nuovi contributi 850 anni di storia valdese, dal Medioevo all’adesione alla Riforma, dalle persecuzioni all’emancipazione, fino alla piena cittadinanza nell’Italia democratica. Tra luci e ombre, discontinuità e mutamenti, è la storia di una comunità radicata nelle Valli piemontesi e divenuta, non di rado, tassello di vicende internazionali. Una storia di secolare resistenza, fondata sull’autorità della Bibbia. Nel corso dell’anno dedicheremo un incontro a ogni volume con la presenza dei rispettivi curatori.


Il primo incontro è dedicato al secondo volume che prende le mosse dal movimento tardo medievale dei Poveri di Lione per raccontarne l’adesione alla Riforma e il suo riconoscersi «popolo valdese», identificandosi con un territorio, le «Valli», difeso tenacemente nei secoli in nome di una fede alternativa a quella della maggioranza, nell’Italia della Controriforma. Fino a giungere, alla fine del Seicento, alla sua cacciata dalle Valli e al suo inatteso ritorno in armi, all’interno di un movimentato quadro internazionale.


interviene

Susanna Peyronel

già professore ordinario di Storia Moderna all’Università degli studi di Milano

curatrice del secondo volume di Storia dei valdesi


saranno presenti all’incontro anche:


Francesca Tasca e Gian Paolo Romagnani

curatori rispettivamente del primo e del terzo volume






L’incontro sarà anche trasmesso in streaming sul canale YouTube e sulla pagina Facebook del Centro Culturale Protestante


Sala attigua alla Libreria Claudiana

Via Francesco Sforza 12/a – 20122 Milano

Tel. 02 7602 1518






21 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentários


bottom of page