top of page

"Incontri ecumenici sul vangelo" 2022

Opere d'arte alla luce del vangelo


A cura di

Centro Culturale Protestante - Fondazione Culturale San Fedele



Una lettura ecumenica a due voci proposta dalla Fondazione Culturale San Fedele e dal Centro Culturale Protestante Opere d'arte alla luce del Vangelo: inaugurata nel 2018, riprende dopo la temporanea sospensione dovuta all'emergenza sanitaria, la serie di “Incontri ecumenici sul Vangelo", dedicati a capire in che modo la Parola di Dio contenuta negli Vangeli abbia illuminato e ispirato artisti architetti, letterati e musicisti.



Nella serie del 2022 cercheremo di cogliere la sensibilità religiosa di un artista come Henri Matisse che, proprio al termine della sua lunga vita creativa, realizzò il capolavoro assoluto della Cappella di Vence, sorta di sublime meditazione sulla fede cristiana. Infine rifletteremo sul tragico rapporto col cristianesimo del filosofo Friedrich Nietzsche, il teorico della “morte di Dio”, l’autore di testi profondissimi e sconvolgenti come Così parlò Zarathustra, L’Anticristo o Ecce Homo.


SALA RICCI - Centro San Fedele ORE 18.30 MERCOLEDì 18 MAGGIO 2022 IL VANGELO DI HENRI MATISSE (e la sua Cappella di Vence) Presentato da Elena Pontiggia

Testimonianza di Italo Pons

LIBRERIA CLAUDIANA ORE 18.30 MERCOLEDì 25 MAGGIO 2022 IL VANGELO DI FRIEDRICH NIETZSCHE Presentato da Emilio Florio

Testimonianza di Consuelo Corvi


Incontri_ecumenici_2022
.pdf
Scarica PDF • 1.62MB

(Nella videoteca del sito e sul nostro canale YouTube si trova la registrazione dell'evento in Claudiana)

20 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page