top of page

Dalla HIStory alla HERstory

Una Bibbia delle donne al Centro Culturale Protestante di Bergamo


Nel 1895, Elizabeth Cady Stanton riunì un comitato di venti donne per produrre dei commenti a passi biblici che parlavano delle donne. A distanza di 120 anni, un comitato di venti teologhe e bibliste, protestanti e cattoliche francofone (europee, africane e quebecchesi), sulla base delle scienze bibliche e grazie alle riflessioni critiche femministe, hanno affrontato dieci grandi temi legati alle donne, evidenziando come i testi biblici possono essere letti in modo nuovo.


Ne parliamo con Cristina Arcidiacono (pastora battista) e Luciano Zappella (CCP Bergamo).


La discussione si basa sulla pubblicazione del volume "La Bibbia delle donne, Venti teologhe rileggono i passi controversi dei testi sacri" (Piemme, giugno 2020).




L'incontro, diffuso attraverso il canale You Tube del Centro Culturale Protestante di Bergamo, è oggi disponibile all'indirizzo https://youtu.be/Pvu8RmCQbVc

11 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page