Visita alle Valli Valdesi


sabato 22 settembre,

ritrovo ore 7:30 in Piazzale Lotto (di fronte al Lido)

Guida culturale: Arch. Marco Godino

Riprendendo l’abitudine di aprire il nostro anno di attività con una visita guidata, questa volta vi proponiamo una giornata alle valli valdesi. Sarà un’opportunità per conoscere questa particolare realtà del Piemonte, occasione che potrà interessare sia chi è già familiare con il mondo protestante italiano che quanti invece non hanno mai avuto la circostanza di visitarle.

Le cosiddette valli Valdesi sono tre vallate prealpine nella zona del pinerolese, in provincia di Torino, caratterizzate da una storia che le ha differenziate in modo sostanziale dalle vicine. Infatti ospitano da secoli la maggiore comunità protestante presente in Italia, comunità storicamente relegata in questo territorio che fino al 1848 costituiva una sorta di “Ghetto”. Salendo dalla pianura torinese, passeremo da San Giovanni, con il suo tempio monumentale realizzato al tempo della tolleranza religiosa concessa dalle leggi napoleoniche, prima di raggiungere Torre Pellice la “Capitale” delle valli, un po’ pomposamente battezzata da Edmondo De Amicis, “la Ginevra italiana” e sede delle maggiori istituzioni della comunità Valdese. Dal centro del paese parte un viale lungo il quale, uno accanto all'altra, sorgono la Foresteria, la Casa Valdese, il Tempio, le Case dei professori, e di fronte il Collegio e il Museo, realizzate a partire dalla seconda metà dell’Ottocento, quando ai Valdesi fu lasciata libertà di professare liberamente la loro fede. Dopo il pranzo, proseguiremo per Angrogna dove una passeggiata a piedi ci condurrà ad alcuni luoghi significativi della vita della comunità. Il viaggio ci permetterà di conoscere meglio questa comunità (che non era solamente una comunità religiosa, ma che si occupava anche di fornire istruzione, assistenza sanitaria e sociale) e di scoprire le radici storiche che ne fanno, ancora oggi, uno dei gruppi più attenti alle istanze della società civile.

Programma di massima: Ritrovo a Milano in Piazzale Lotto (di fronte al Lido), alle ore 7.30. Trasferimento con bus riservato, con breve sosta a Luserna San Giovanni ed arrivo a Torre Pellice con visita della cittadina. Nel pomeriggio trasferimento ad Angrogna e visita di alcuni luoghi storici Valdesi. Rientro verso Milano con arrivo previsto in serata.

Costi e prenotazione: Il costo della gita è di € 70 (comprensivo della guida, degli ingressi e delle offerte). PER PARTECIPARE ALLA GITA è richiesta nella prima fase una PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA con la raccolta dei dati inerenti ciascuno dei partecipanti (cognome e nome, indirizzo, e-mail, numero di recapito telefonico cellulare per eventuali comunicazioni urgenti prima e durante la gita stessa) che devono essere trasmessi alla e-mail mared@fastwebnet.it (si prega di non inviare queste comunicazioni ad altre e-mail) entro martedì 11 settembre 2018. Verrà creata una lista dei partecipanti in ordine di data in cui è pervenuta la domanda. A inizio settembre verrà comunicata conferma della gita e verrà richiesto il versamento di un anticipo.

Scarica pdf

#incontro

63 visualizzazioni

Centro Culturale Protestante

 

Via Francesco Sforza 12a - 20122 Milano

info@centroculturaleprotestante.info
telefono 02 76 02 15 18

fax 02 76 39 35 23

 

Join us on:

 

  • Facebook Classic