Una sola è la cosa necessaria: tornare sempre alle scritture

Aggiornato il: giu 9


Il Centro Culturale Protestante di Milano verso il Giubileo della Riforma Protestante (1517-2017) Partecipazione libera e gratuita, previa iscrizione.

Nell’anno in cui facciamo memoria dei 500 anni della Riforma, il nostro laboratorio biblico vuole mettere a tema quei punti fondamentali della teologia cristiana che la tradizione protestante ha espresso con i cosiddetti quattro “sola”: un termine latino per indicare che la verità delle fede non si può fondare nella Tradizione o nel magistero di una chiesa, ma esclusivamente sulla grazia di Dio; su Cristo soltanto; sull’unica Parola di Dio contenuta nelle Scritture; e sulla pura fede in Dio (cioè senza il “contributo” delle nostre opere). I quattro “sola” si rivelano così una preziosa bussola per non perdersi nelle Scritture, avendo come punto di riferimento il Dio di Gesù, che salva per grazia. Cercheremo quindi nelle Scritture stesse il senso di queste espressioni. Lo faremo con la guida di pastore e pastori che offriranno ai presenti delle chiavi di lettura, proponendo un percorso di ricerca, nello stile del laboratorio, che da alcuni anni caratterizza l’approfondimento biblico proposto dal Centro Culturale Protestante di Milano.

mercoledì 5 ottobre 2016, ore 20:30 Sola Gratia, a cura di Gabriele Arosio

mercoledì 12 ottobre, ore 20:30 Solus Christus, a cura di Anna Maffei e Massimo Aprile

mercoledì 19 ottobre, ore 20:30 Sola Scriptura - Tota Scriptura, a cura di Giuseppe Platone

mercoledì 26 ottobre, ore 20:30 Sola fide, a cura di Daniela Di Carlo

Scarica il volantino

Sala attigua alla Libreria Claudiana Via Francesco Sforza 12/a, Milano, telefono 02 7602 1518


0 visualizzazioni

Centro Culturale Protestante

 

Via Francesco Sforza 12a - 20122 Milano

info@centroculturaleprotestante.info
telefono 02 76 02 15 18

fax 02 76 39 35 23

 

Join us on:

 

  • Facebook Classic